stampa
Dimensione testo
NORD DELLA PROVINCIA

Qualità dell'acqua, i sindaci del Nisseno chiedono garanzie

di

CALTANISSETTA. I sindaci del nord della provincia Nissena chiedono garanzie ad Asp, Ato Idrico, Caltaqua e Siciliacque. La recente emergenza manganese, non del tutto archiviata, ha messo in allerta le popolazioni e gli amministratori comunali.

Questi ultimi nel tardo pomeriggio di venerdì hanno partecipato nel capoluogo nisseno ad un vertice per fare il punto sulla situazione ma soprattutto per chiedere garanzie e rassicurazioni in difesa della salute dei cittadini. Al centro della riunione il tema della salubrità dell' acqua proveniente dalla diga Fanaco e distribuita in mezza provincia. Un incontro a cui hanno preso parte tecnici di Siciliacque, Caltaqua e Asp. I sindaci sono riusciti a strappare degli impegni ufficiali.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X