Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

«Il prestito a sua insaputa»: truffa a Caltanissetta

Fonte Pixabay

CALTANISSETTA. Non sapeva di avere chiesto - e ottenuto - un prestito da diecimila euro ad una finanziaria da estinguere entro il 2023. D'altronde non poteva saperlo perché chi aveva presentato la domanda, a suo nome, lo aveva fatto presentando documenti ovviamente falsi tutti a suo nome.

Lo ha capito solamente quando si è recato in un ufficio postale per ritirare, come fa abitualmente ogni mese, la pensione scoprendo l' inganno.

All'appello però mancavano trecento euro e non riusciva a spiegarsi il perché di una "trattenuta" così pesante.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Digital Edition
Dal Giornale di Sicilia in edicola

Scopri di più nell’edizione digitale

Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale.

Leggi l’edizione digitale
Edizione Digitale

Caricamento commenti

Commenta la notizia