stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca «Scandalo dei loculi a Caltanissetta», dissequestrate due aziende
INCHIESTA

«Scandalo dei loculi a Caltanissetta», dissequestrate due aziende

di

CALTANISSETTA. Dissequestrate due aziende di Caltanissetta finite nel vortice dell' inchiesta sul sospetto scandalo degli appalti al Comune e l' affare dei loculi.

Il colpo di spugna è arrivato dalla Cassazione che ha accolto, senza rinvio, i ricorsi presentati dall'imprenditore quarantaduenne nisseno Calogero Venniro e il fratello, il trentasettenne Ivano Michele Venniro (assitisti dall'avvocatessa Vanessa Di Gloria) che già sui erano visti annullare le misure interdittive personali scattate sull'onda della contestazione di corruzione maturata a loro carico tra le pieghe della maxi inchiesta di carabinieri e guardia di finanza ribattezzata «Perla nera. Ora la sesta sezione penale della Suprema Corte, accogliendo la tesi difensiva, ha tolto i "sigilli" che nell' aprile scorso sono stati apposti alla «2V costruzioni srl» e la «Ditta individuale Venniro Calogero».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X