stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Caltanissetta, la Curia intende rilevare l'Ipab
IL CASO

Caltanissetta, la Curia intende rilevare l'Ipab

di
curia, ipab, Caltanissetta, Cronaca
Il vescovo Mario Russotto

CALTANISSETTA. Dopo tre giorni ininterrotti di protesta con relativo sit-in da parte delle lavoratrici della casa di riposto Ipab "Gurrera-MoncadaCalafato" di via Filippo Turati a Caltanissetta, qualcosa si è mosso.

Il vescovo Mario Russotto, dopo avere valutato attemtamente la situazione, ha deciso di scendere in campo.

Le lavoratrici affiancate dai rappresenntanti sindacali di Aliconfsal e Uil, rivendicano le quindici mensilità pregresse mai ricevute dalla direzione dell' Ipab e protestano contro il pagamento parziale delle due ultime mensilità relative ai mesi di settembre ed ottobre che sono state retribuite al 50 per cento.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X