VIABILITÀ

Gela, la strada per Butera devastata dalle frane

di

GELA. Una strada abbandonata a se stessa ma che ogni giorno viene percorsa da centinaia di pendolari che si recano a Gela per motivi di studio o di lavoro. La provinciale numero 8, che collega Gela a Butera, è diventata quasi impercorribile.
In più parti il tratto presenta segni di cedimento, l'asfalto è già ceduto e la situazione si aggrava soprattutto quando imperversano dei temporali, divenuti sempre più frequenti anche nelle ultime settimane.

«Sembra di stare nel quarto mondo», esclama Francesco Traini to, presidente di Ascom - Confcommercio Gela. «È assurdo come una strada possa ridursi in queste condizioni. In questo modo ne risente anche il commercio, perché i bute resi da sempre sono soliti recarsi a Gela per fare shopping. In questo modo preferiscono andare altrove e non rischiare la loro incolumità.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X