stampa
Dimensione testo
IL CASO

Mangiano funghi velenosi: coppia salvata a Mussomeli

di

MUSSOMELI. Prima la cena a base di funghi poi il malore ed infine la corsa all’ospedale. Brutta disavventura per una coppia di giovani fidanzati di Mussomeli. La scorsa notte i due avevano cenato con i funghi raccolti dal padre della ragazza.

A cena conclusa i ragazzi hanno cominciato ad avvertire i sintomi di un avvelenamento. Subito la corsa all’ospedale Longo. A prestare le prime cure i sanitari del Pronto soccorso.

Il medico di turno ha chiesto la collaborazione dei colleghi del reparto di Medicina oltre che un consulto di un anestesista. Ma una chiamata, nelle stesse ore, è stata fatta ad un esperto di micologia. Per intenderci un raccoglitore di funghi. Grazie alla descrizione e al luogo in cui erano stati raccolti, per la cronaca a pochi passi dal Castello Manfredonico, l’esperto è riuscito a fornire una consulenza precisa dando indicazioni utili a potere meglio intervenire.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X