stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Carenze idriche a Mussomeli, il sindaco diffida le due società
SERVIZI

Carenze idriche a Mussomeli, il sindaco diffida le due società

di

MUSSOMELI. Continue interruzioni idriche, ricorrenti problemi nella distribuzione ed il sindaco di Mussomeli, oramai esausto dei soliti blocchi all’erogazione, ha deciso di diffidare Caltaqua e Siciliacque.

Giuseppe Catania ha preso carta e penna ha indirizzato una lettera alle due società, al prefetto di Caltanissetta e al Dipartimento regionale dell’acqua e dei rifiuti manifestando il proprio disappunto nel «costatare, per l’ennesima volta, il guasto alla rete che serve tutti i comuni del Vallone le cui conseguenze comportano l’interruzione della erogazione idrica ai cittadini».

Attraverso la lettera vengono contestate «le modalità del servizio erogato ed in particolare la parte relativa ai turni di erogazione», diffidando gli enti a cui è stata inviata la lettera, entro 7 giorni, a presentare una «relazione dettagliata sulle modalità e tempi di erogazione del servizio».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X