stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Precari da stabilizzare all'Asp di Caltanissetta, il sindacato contesta il piano regionale
SANITA'

Precari da stabilizzare all'Asp di Caltanissetta, il sindacato contesta il piano regionale

CALTANISSETTA. Contestato dalla segreteria provinciale della Fials il bando di selezione per la stabilizzazione del personale precario (categorie A e B) all’Asp di Caltanissetta. La stabilizzazione riguarda il personale ex Lsu, ovvero lavoratori socialmente utili e di pubblica utilità. In una nota inviata ai vertici dell’azienda e all’assessorato regionale alla Salute, si legge sul Giornale di Sicilia in edicola, il segretario generale provinciale Gioacchino Zuppardo pur prendendo atto del manifesto intendimento della della direzione dell’Asp di aumentare i posti già individuati grazie all’aumentato tetto di spesa del personale autorizzato dall’assessorato regionale, il sindacato rileva una serie di inesattezze numeriche.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X