stampa
Dimensione testo
IL FERMO

Caltanissetta, arrestato cittadino nigeriano: era ricercato dalle autorità tedesche

di

Su di lui pendeva un mandato di arresto europeo emesso dalle autorità tedesche, emesso nello scorso mese di marzo, ma Lucky Okhuegbe, 32enne nato a Benin City e residente a Caltanisetta, camminava tranquillamente presso la stazione nissena.

L'uomo, destinatario di una misura cautelare per i reati di produzione, vendita e acquisto illecito di sostanze stupefacenti, è stato fermato nel corso di un controllo eseguito presso la stazione ferroviaria, da parte dei poliziotti della Squadra Mobile e della Polfer nissena i quali, dopo aver visionato database del Ministero dell’Interno, hanno costatato la presenza del mandato di cattura pendente nei confronti del nigeriano.

L’uomo ha tentato di allontanarsi dal luogo del controllo, ma è stato inseguito e bloccato dagli agenti. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Caltanissetta a disposizione dell’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X