stampa
Dimensione testo
MUNICIPALE

Vandali a Villa Amedeo a Caltanissetta, il colpevole avrebbe le ore contate
 

di

Il vandalo che ha preso di mira Villa Amedeo staccando il busto di Garibaldi, spezzando le ali alle colombe di una stelle e danneggiate i giochini avrebbe le ore contate.

La polizia municipale è vicino alla sua identificazione grazie alle immagini di un impianto di videosorveglianza installata in un punto del giardino pubblico. E altre immagini sono state acquisite dalle altre telecamera della zona e sono al vaglio della polizia di stato.

Negli uffici di via De Gasperi hanno attentamente visionato il filmato risalente a lunedì notte quando lo sconosciuto che potrebbe avere avuto l’aiuto di altri coetanei si è «scatenato», mostrando particolare accanimento contro il bene pubblico con un’azione che si è sviluppata nel tratto di villa compreso fra la fontanella e il muro perimetrale prospiciente l’ex ospedale Vittorio Emanuele.

L'articolo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X