stampa
Dimensione testo
CAPODARSO

Caltanissetta, esplode la condotta dell’acqua: la zona di Firrio resta all’asciutto

di
Condotta d'acqua Caltanissetta, Caltanissetta, Cronaca

Una vasta zona di periferia della città: contrada Firrio, senz’acqua e traffico interrotto sulla Statale 122. Sono queste le conseguenze della esplosione della condotta idrica sull’Ancipa nei pressi del bivio Capodarso.

Il guasto si è registrato nella tarda serata di domenica. L’incidente ha fatto disperdere un quantitativo notevole di acqua, rendendo molle il terreno sul quale poggia la condotta. Di conseguenza sulla strada sono finiti detriti e fanghiglia che hanno costretto l’Anas a chiudere il tratto di Statale 122 per la lunghezza di due chilometri. Una frana originata dallo scoppio della condotta in un punto nevralgico dell’intero percorso fra l’Ancipa e i serbatoi nisseni.

Caltaqua con i quantitativi accumulati ha fatto egualmente distribuzione ad eccezione delle cosiddette fasce esterne (contrada Firrio e dintorni). Al lavoro oltre alle maestranze di Siciliacquae per ripristinare la funzionalità della condotta sono intervenuti anche gli operai dell’Anas. Impegnati a liberare la strada dalla fanghiglia.

L'articolo completo nell'edizione del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X