stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Caltanissetta, fruttivendolo accoltella dipendente perché non si presenta al lavoro: denunciato

di

Un fruttivendolo ha aggredito,  in piazza Martiri d'Ungheria a Caltanissetta, un 27enne, suo dipendente, perché non si sarebbe presentato al lavoro senza dargli una giustificazione. Il cinquantottenne è stato denunciato dalla polizia per minacce e lesioni personali aggravate.

L'uomo ha aggredito il dipendente procurandogli una ferita alla coscia con un coltello.

Il fruttivendolo lo avrebbe prima aggredito verbalmente e poi ha tentato di colpirlo con un coltello, sferrando alcuni fendenti.

Nel corso della colluttazione la vittima è stata colpita di striscio alla coscia sinistra. Una pattuglia della polizia ha individuato la vittima e l'aggressore, sequestrando al 58enne due coltelli. Il dipendente è stato medicato al pronto soccorso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X