CARABINIERI

Evade dai domiciliari per fare pascolare il bestiame, arrestato nel Nisseno

I carabinieri della stazione di Santa Caterina Villarmosa hanno arrestato un 68enne per evasione in flagranza. I militari, durante un controllo, hanno sorpreso l’uomo mentre faceva pascolare del bestiame in contrada Ciolino, nelle campagne di Resuttano, in violazione degli obblighi degli arresti domiciliari.

L’uomo era sottoposto al provvedimento restrittivo in seguito ad un precedente arresto avvenuto lo scorso anno per reati in materia di armi.

Alla vista dei militari ha tentato di nascondersi, ma è stato notato dalla pattuglia che ha proceduto al controllo e all’arresto in flagranza del pregiudicato.

L’anziano è stato nuovamente accompagnato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa del giudizio con rito direttissimo

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X