SQUADRA MOBILE

Scicli, corriere albanese fermato alla stazione dei bus: la droga avrebbe fruttato 50 mila euro

di

Ancora una volta un corriere della droga è stato bloccato alla fermata dell'autobus nel Ragusano. La polizia, in questa occasione, ha fermato un albanese, Arben Qosja, 41enne nato a Lushnje, con circa 600 grammi di cocaina che avrebbe fruttato oltre 50 mila euro nella vendita al dettaglio.

La Squadra mobile, impegnata in controlli presso la stazione degli autobus di Scicli, ha notato diversi cittadini stranieri e ha sottoposto a un’ispezione i loro bagagli. In particolare, il corriere albanese si trovava su un autobus proveniente da fuori regione.

In poco più di un mese in diverse operazioni, la Squadra Mobile iblea ha fermato una donna che viaggiava su un pullman, con 700 grammi di cocaina nascosti nella borsetta, una ragazza ha nascosto cocaina negli slip, ma ed è stata fermata appena scesa alla stazione dei pullman a Pozzallo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X