VIABILITA'

Mussomeli ricollegata alla provinciale grazie a un ponte militare

Ponte di Mussomeli, Ponte militare, Giuseppe Taibi, Caltanissetta, Cronaca

Un ponte realizzato da 70 militari noleggiato dal Libero consorzio di Caltanissetta, ovvero l'ex Provincia, fino a quando non verrà costruito quello definitivo. È questa l'opera realizzata in breve tempo e che permetterà a Mussomeli di ricollegarsi alla strada provinciale, dopo mesi di isolamento dovuto alla frana che ha spazzato via il vecchio ponte.

Una «conquista» consentita grazie all'installazione, da parte dell'Esercito, di un ponte militare. Un ponte Bailey, di norma posizionato in luoghi di guerra o in aree decisamente disastrate e conflittuali del globo. Come si legge nell'articolo di Giuseppe Taibi, il costo annuo per l'affitto della passerella in legno e metallo è di circa 2400 euro. "Ai 70 militari che hanno realizzato l'opera - fa sapere il sindaco di Mussomeli Giuseppe Catania - l'ex Provincia ha garantito per più di una settimana vitto e alloggio per un costo di circa 33 mila euro".

L'articolo nell'edizione di oggi del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X