IL PROCESSO

Montante condannato, i tre "pentiti" non saranno sentiti in udienza

Montante condannato, processo, Antonello Montante, Caltanissetta, Cronaca
Antonello Montante

I tre collaboratori di giustizia Ciro Vara, Aldo Riggi e Carmelo Barbieri, che dovevano testimoniare oggi nell’udienza del processo con rito ordinario sul cosiddetto «sistema Montante» che si celebra a Caltanissetta non saranno sentiti. Lo ha deciso il giudice accogliendo le richieste del collegio difensivo.

Saranno acquisiti i verbali e non ci sarà esame dibattimentale. È stato dato invece l’incarico a tre periti per la trascrizione delle intercettazioni telefoniche e ambientali.

Avranno 90 giorni di tempo per il deposito a partire dal 20 maggio. Venerdì scorso il Gup di Caltanissetta aveva condannato, nel processo in abbreviato, l’ex presidente di Sicindustria Antonello Montante, accusato di associazione per delinquere finalizzata alla corruzione e accesso abusivo a sistema informatico, a 14 anni di reclusione.

Il processo con rito ordinario con altri 13 imputati, tra cui l'ex presidente del Senato Renato Schifani, riprenderà il 27 maggio con l’esame di Dario Di Francesco, collaboratore di giustizia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X