GIALLO

Gela, bracciante agricolo romeno trovato morto in un casolare

Giallo a Gela. Un giovane bracciante agricolo di origine romena è stato trovato morto nel casolare dove alloggiava nelle campagne di contrada "Spina Santa", a pochi chilometri dalla periferia orientale di Gela.

Non si conosce ancora la causa del decesso. A lanciare l'allarme, altri contadini che operano nella zona. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine e personale sanitario del 118.

Le indagini vengono coordinate dalla procura di Gela

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X