INDAGINI IN CORSO

Gela, dieci feriti in due mega risse

di
Gela, rissa, Caltanissetta, Cronaca
L'ospedale Vittorio Emanuele di Gela

Serata movimentata a Gela con agenti della polizia e carabinieri costretti ad intervenire in due punti diversi della città per due mega risse scoppiate nel centro storico e a Macchitella. Il bilancio è di una decina di persone ferite, costrette a ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell'ospedale Vittorio Emanuele di Gela.

La prima scazzottata si è verificata in piazza Roma, nel cuore del centro storico di Gela, dove a darsele di santa ragione sono stati sei ragazzi. Forse un complimento di troppo a qualche ragazza, una parola che avrebbe infastidito qualcuno ed ecco che sono volati pugni, calci e pedate. Sul posto per domare la rissa si è reso necessario l'intervento delle Volanti del commissariato di polizia e delle Gazzelle del Nucleo radiomobile dei carabinieri.

Poco dopo, le forze dell'ordine sono state costrette ad intervenire a Macchitella, luogo di aggregazione per molti giovani e famiglie con bambini che si recano ai cosiddetti "Muretti" per cercare di trascorrere qualche ora all'aria aperta. Ma anche in questo caso, per futili motivi, è scoppiata una rissa che ha coinvolto più persone. Dopo gli spintoni e qualche pugno, tutti i contendenti sono finiti in ospedale per farsi medicare le ferite riportate.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X