IL CASO

Delia, Terre di collina bussa ai Comuni dell'Unione per chiedere gli arretrati

di

Il presidente di Terre di collina, il sindaco di Delia Gianfilippo Bancheri, bussa a cassa dei comuni che compongono l'Unione e li invita a pagare l'arretrato. In una conferenza dei sindaci, svolta nell'ufficio del primo cittadino, Bancheri ha affermato che "si rende assolutamente necessario per quei comuni che ancora non avessero provveduto a versare la propria quota di compartecipazione quale saldo 2018".

"In tal modo - ha spiegato il presidente dell'Unione di comuni Terre di collina - sarà possibile saldare a nostra volta le fatture dei vari creditori rimaste non pagate per i servizi consorziati in itinere". Non prima di avere informato che: "Grazie anche al lavoro e all'impegno di tutti, compreso lo staff amministrativo e finanziario dell'Unione, si è potuto recuperare una serie di adempimenti che erano rimasti inevasi negli anni pregressi. Tra i quali, i più importanti, i rendiconti e bilanci che risultavano ancora non approvati".

Bancheri ha anche informato che: "Si è provveduto con celerità agli adempimenti richiesti dal Dipartimento regionale delle autonomie locali in ordine ad alcune integrazioni di rendiconto finanziario 2011/2013, riuscendo così a sbloccare il relativo contributo di 76.000 euro circa".

La conferenza, cui hanno preso parte anche i sindaci di Montedoro e di Milena, Renzo Bufalino e Claudio Cipolla, e l'assessore comunale di Serradifalco Gioachino Magro Malosso (erano invece assenti i commissari straordinari del comune di Bompensiere), ha anche affrontato i temi del servizi di tesoreria e di assistenza sociale. In merito a quest'ultimo argomento, Bancheri ha informato che: "Sono in itinere le procedure preliminari per l'espletamento della gara".

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X