SULLA STATALE 115

Incidente a Gela, una giovane donna in gravi condizioni

di
Incidenti, Caltanissetta, Cronaca

Una ragazza di 22 anni di Gela, è stata ricoverata in gravi condizioni all'ospedale «Garibaldi - Nesima» di Catania, dopo essere rimasta vittima di un incidente stradale.

L'incidente si è verificato nelle prime ore di ieri mattina sulla strada statale 115, un'arteria che collega Gela a Licata e particolarmente transitata in questi ultimi giorni d'estate perché consente di accedere anche alle zone balneari di Manfria, Roccazzelle e Femmina Morta.

Dai primi accertamenti, è emerso che la ventiduenne era alla guida di una Fiat Multipla, all'altezza di Manfria, quando improvvisamente, si è capovolta finendo al centro della carreggiata. Dopo essere stata soccorsa da alcuni automobilisti di passaggio che hanno chiesto l'intervento del 118 e della polizia, la ragazza è stata trasferita al pronto soccorso del «Vittorio Emanuele» di Gela per le prime cure del caso ma una volta giunta in ospedale i medici, a causa delle gravi ferite riportate, ne hanno disposto il trasferimento in un nosocomio più attrezzato.

La ragazza è stata ricoverata in prognosi riservata a Catania, nell'unità di Rianimazione del «Nesima - Garibaldi».

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X