stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Montante, revocato il divieto di dimora all'imprenditore Romano
TRIBUNALE

Montante, revocato il divieto di dimora all'imprenditore Romano

corruzione, Antonello Montante, Massimo Romano, Caltanissetta, Cronaca
L'ex numero 1 di Sicindustria Antonello Montante

È stato revocato il divieto di dimora a Caltanissetta all’imprenditore Massimo Romano, imputato nel processo sul «Sistema Montante». Il Tribunale collegiale ha accolto la richiesta di revoca della misura, avanzata dagli avvocati difensori Dino Milazzo e Sergio Monaco.

I giudici del Tribunale, nel motivare la loro decisione, hanno spiegato che Romano non ha violato le prescrizioni imposte dalla magistratura nei diciassette mesi in cui è stato sottoposto al divieto di dimora vivendo a Palermo.

Romano è imputato per associazione per delinquere e corruzione nel processo che si celebra col rito ordinario.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X