stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rapinarono tabaccheria a Riesi, scattano 3 condanne in appello
NEL 2018

Rapinarono tabaccheria a Riesi, scattano 3 condanne in appello

di

Colpevoli, ora come allora, di rapina. E d'altronde di averla messa a segno lo hanno già confessato, a sorpresa, durante il processo di primo grado. Quando hanno chiesto di essere giudicati con il rito abbreviato, ma condizionandolo all'audizione delle parti offese. E adesso per due di loro è arrivata una riduzione di pena, per un terzo la conferma.

Tutti e tre, adesso, nel secondo passaggio in aula hanno rimediato 8 anni di carcere ciascuno. Così, nel concreto, è arrivato uno sconto di pena per il ventinovenne di Riesi, Antony Castorina che si era visto infliggere nel primo passaggio in aula 10 anni di reclusione e anche per il fratello, il trentunenne Michael Stephen Castorina che era uscito dal precedente processo con 8 anni e 6 mesi (difesi dagli avvocati Vincenzo Vitello e Carmelo Terranova), mentre è una conferma della pena a 8 anni per il ventiseienne Simone Alabiso (difeso dall'avvocato Giovanni Maggio).

Così ha sentenziato la corte d'Appello nei confronti dei tre ragazzi riesini tornati in giudizio per rispondere di rapina aggravata.

L'articolo nell'edizione di Caltanissetta del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X