stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Gela, muore un paziente: aggrediti il medico e gli infermieri
OSPEDALE VITTORIO EMANUELE

Gela, muore un paziente: aggrediti il medico e gli infermieri

Ancora violenza in Sicilia contro gli operatori sanitari. L'ultimo caso all'ospedale "Vittorio Emanuele" di Gela dove un medico e tre infermieri del reparto di Medicina sono stati aggrediti violentemente dai parenti di un pensionato deceduto poco prima.

I familiari si sono scagliati contro il personale sanitario nel momento in cui è stato comunicato loro la morte del congiunto. Al nosocomio sono intervenuti gli agenti di polizia e i carabinieri che hanno identificato le persone presenti in corsia.

Un'altra aggressione si è verificata oggi a Termini Imerese al pronto soccorso dell'ospedale Cimino dove un medico è stato da un paziente a colpi di estintore. L'aggressore è stato arrestato con l’accusa di violenza e minaccia contro un impiegato di pubblico servizio.

Il medico ha riportato alcune ferite. La prognosi è di 15 giorni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X