stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Allarme droga a Gela, tra i pusher anche minorenni
VIA SCIPIONE L'AFRICANO

Allarme droga a Gela, tra i pusher anche minorenni

Allarme droga a Gela, anche tra i giovanissimi. I poliziotti ieri hanno sorpreso due pusher minorenni spacciare in via Scipione l’Africano.

Gli agenti, durante un appostamento, hanno avvistato diversi automobilisti e centauri fermarsi a parlare con due ragazzini, i quali tutte le volte, dopo un primo contatto, si allontanavano per fare poi ritorno e consegnare qualcosa ai primi.

Una volta fermati, i poliziotti hanno identificato i due che sono risultati minorenni. Hanno scoperto che i ragazzini nascondevano la droga in un contatore dell'energia elettrica, dove gli agentii hanno sequestrato un involucro di hashish e la somma in contanti di 395 euro, provento dell’attività di spaccio e all’interno di un sacco dell’immondizia, abbandonato lungo la via Dinomane, altri 45 involucri di hashish, pronti per lo spaccio.

I due minorenni sono stati segnalati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Caltanissetta. I due minori e i due assuntori fermati dagli agenti sono stati segnalati anche per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità, in relazione alla violazione delle misure di contenimento previste dal decreto contro il coronavirus.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X