stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca All'ospedale di Gela 58 posti per l'emergenza coronavirus
ASP CALTANISSETTA

All'ospedale di Gela 58 posti per l'emergenza coronavirus

di

Il manager dell’Asp di Caltanissetta, Alessandro Caltagirone, spegne le polemiche dei giorni scorsi e annuncia che l’ospedale di Gela si sta attrezzando per ospitare i malati di Coronavirus allestendo per l’emergenza sanitaria in corso, 58 posti letto.

Il sopralluogo effettuato un paio di giorni fa dal sindaco di Gela, Lucio Greco, il quale ha denunciato un rallentamento nei lavori per predisporre il reparto di Malattie Infettive, è stato definito dal direttore generale dell’Asp, come una sorta di invasione di campo.

«Stiamo avendo delle invasioni di campo – ha detto - che possono anche essere legittime però si rischia di creare confusione nella cittadinanza. Non abbiamo bisogno di chi ci viene a controllare per stabilire se stiamo facendo bene o male perché stiamo lavorando in un periodo di piena emergenza. In questo momento il pretriage che accoglie pazienti con sintomi da Coronavirus, è funzionante così come la Terapia Intensiva. Abbiamo anche allestito un reparto con 34 posti letto e stiamo adeguando il reparto di Malattie Infettive dove ci sono dei lavori in corso».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X