stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rubano l'oro in casa dell'amica, due donne denunciate a Gela
FURTI

Rubano l'oro in casa dell'amica, due donne denunciate a Gela

I poliziotti del Commissariato di pubblica sicurezza hanno denunciato alla procura della Repubblica di Gela due donne, per furto aggravato in concorso, e due titolari di “Compro Oro”, per ricettazione.

I fatti risalgono alla settimana scorsa, quando una pattuglia è intervenuta in un’abitazione del centro storico di Gela, dove era stato denunciato il furto di vari oggetti in oro per un valore di circa seimila euro. Dal sopralluogo eseguito dai poliziotti nell’appartamento, non è emerso alcun segno di effrazione o manomissione della serratura della porta e delle finestre.

La vittima del furto, in sede di denuncia, ha avanzato sospetti nei confronti di due amiche. Attraverso le indagini eseguite presso i “Compro Oro” gelesi, gli agenti sono riusciti a risalire a due negozi che in effetti avevano acquistato gioielli e monili dalle due amiche sospettate. Gli oggetti sono stati anche riconosciuti come propri dalla vittima del furto.

Le due donne, messe alle strette dagli inquirenti, hanno confessato giustificando il loro gesto come risposta al loro "estremo stato di bisogno". I poliziotti hanno sequestrato la parte della refurtiva ricettata presso i “compro oro”, mentre la restante parte era già stata rivenduta.

I titolari saranno sanzionati amministrativamente per violazioni delle procedure di acquisto dei preziosi.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X