stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coltiva marijuana in un fondo agricolo, arrestato a Mussomeli
DROGA

Coltiva marijuana in un fondo agricolo, arrestato a Mussomeli

Nel terreno in cui alleva rapaci, aveva anche "avviato" una piccola coltivazione di marijuana. Un 45enne di Mussomeli è stato quindi arrestato per coltivazione di sostanza stupefacente.

La scoperta è stata fatta durante un'operazione dei carabinieri del Centro Anticrimine Natura di Palermo – Nucleo Cites –, insieme ai militari della stazione di Mussomeli, nell’ambito dell’attività di controllo contro i reati in danno della fauna selvatica appartenente a specie protette.

All'interno di un fondo agricolo in contrada Cangioli, i militari hanno trovato diciotto piante di marijuana, tra i 120 e i 220 cm, coltivate in un uliveto. Il numero delle piante e le loro dimensioni sono collegabili a un uso non esclusivo della sostanza coltivata, molto probabilmente destinata allo spaccio.

Il 45enne è stato portato in caserma e arrestato e, al termine delle formalità, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso la propria abitazione a disposizione dell’autorità giudiziaria. Ieri l’arresto è stato convalidato e l'uomo è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X