stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Caltanissetta, vende cannabis nonostante l'obbligo di chiusura: attività sospesa
IN PIENA EMERGENZA COVID

Caltanissetta, vende cannabis nonostante l'obbligo di chiusura: attività sospesa

Il titolare di una attività di Caltanissetta è stato sanzionato dalla polizia di Stato per aver continuano la commercializzazione di infiorescenze di cannabis, nonostante l'obbligo di chiusura in piena emergenza sanitaria. Il Prefetto ha anche disposto la sanzione accessoria della chiusura dell’attività per cinque giorni.

A notificare il provvedimento prefettizio, i poliziotti della squadra amministrativa della Questura. Secondo quanto disposto, l'attività del capoluogo nisseno, che commercializza infiorescenze di cannabis light, resterà chiusa per cinque giorni.

Lo scorso mese di maggio gli agenti delle volanti avevano denunciato un 48enne, sorpreso con 350 grammi di marijuana e un bilancino di precisione nell’auto. In merito al possesso della marijuana, l’uomo aveva riferito agli agenti di averla acquistata, in nero, presso un’attività che commercializza infiorescenze di cannabis in città.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X