stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Auto incendiata a Niscemi, arrestata una diciannovenne
POLIZIA

Auto incendiata a Niscemi, arrestata una diciannovenne

Ha dato fuoco ad un'auto insieme ad un complice per poi fuggire. I fatti risalgono allo scorso 6 agosto a Niscemi. Responsabile una diciannovenne arrestata ieri su esecuzione dell'ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Gip presso il Tribunale di Gela, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti della giovani incensurata.

La giovanissima, sebbene ancora non se ne conosca il motivo, ha appiccato il fuoco all'auto di un familiare. Le fiamme hanno rapidamente avvolto il mezzo distruggendolo completamenete e danneggiando anche l'abitazione vicina.

Come emerso dalle immagini dei sistemi di videosorveglianza, i due con il volto coperto hanno prima versato del liquido infiammabile sul parabrezza dell’autovettura e poi hanno appiccato le fiamme al mezzo. Si cerca adesso il complice.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X