stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, senza mascherina urla contro i vigili: denunciato a Caltanissetta
DAVANTI AD UN BAR

Coronavirus, senza mascherina urla contro i vigili: denunciato a Caltanissetta

coronavirus, Caltanissetta, Cronaca

"Siete servi del potere". Lo ha urlato quando, senza mascherina davanti ad un bar con gli amici, è stato invitato ad indossarla dagli agenti della polizia municipale.

Ieri sera un giovane nisseno di 20 anni è stato denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale e multato per 400 euro per il mancato uso della mascherina. Il giovane era con tre amici, che a differenza sua indossavano il dispositivo di protezione. Una volta richiamato all'ordine dagli agenti, ha iniziato ad offenderli

Quando è stato invitato a mostrare i documenti il ventenne ha continuato con gli insulti fino a quando è stato portato negli uffici della Polizia Municipale dove è scattata la denuncia per oltraggio a pubblico ufficiale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X