stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Caltanissetta, 4 furti ai distributori automatici: arrestato ladro seriale
PIAZZA MERCATO

Caltanissetta, 4 furti ai distributori automatici: arrestato ladro seriale

Nel giro di dieci giorni avrebbe scassinato e derubato i distributori automatici di bevande e alimenti di piazza Mercato, a Caltanissetta. Con questa accusa è finito in manette un 28enne nisseno, Vincenzo Giglio, pluripregiudicato.

Il giovane è accusato di quattro furti commessi tra la fine di agosto e gli inizi di settembre. A incastrare il ventotenne le immagini registrate dal sistema di videosorveglianza presente in zona. Gli agenti lo hanno individuato anche grazie ai tatuaggi alla mano e al polpaccio, ben visibili dai video. Il tatuaggio della mano è stato comparato dai poliziotti con quello che l’indagato aveva in una foto postata sul proprio profilo Facebook.

In tutti e quattro gli episodi di furto le telecamere hanno ripreso il malvivente nell’atto di forzare i distributori automatici, attraverso l’utilizzo di un leverino da carpenteria, e asportare il denaro contenuto nelle cassette porta monete. Il bottino dei furti ammonta a circa ottocento euro. Ingenti i danni, invece, arrecati ai distributori, quantificati in circa 5mila euro.

Il gip ha emesso l’ordinanza di applicazione della misura di custodia cautelare in carcere per i gravi indizi di colpevolezza e per il pericolo concreto di reiterazione degli episodi criminosi. Il reato contestato è furto aggravato. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato posto ai domiciliari.

"Mi auguro che l’arresto di ieri – ha dichiarato il dirigente della squadra mobile, vice questore Marzia Giustolisi – possa essere un esempio di sicurezza reale e percepita per i cittadini nisseni e per quegli imprenditori che hanno subìto, come nel caso di specie, ingenti danni economici per la serialità dei furti alle macchinette commessi da Giglio".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X