stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus a Gela: positivi due preti, tamponi in Guardia di finanza per paura focolaio
L'EPIDEMIA

Coronavirus a Gela: positivi due preti, tamponi in Guardia di finanza per paura focolaio

Due parroci di Gela sono risultati positivi al tampone ed ora sono in quarantena domiciliare. I due sacerdoti hanno scoperto, quasi per caso, di essere positivi al Covid-19 ma fino al pomeriggio di martedì hanno partecipato alle celebrazioni in due differenti parrocchie.

Nel frattempo, dopo un paio di casi che si sono registrati presso la Guardia di finanza di Gela, sono stati estesi i tamponi rapidi e molecolari a tutti i militari per arginare - sul nascere - un focolaio in caserma.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X