stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Crollo alla scuola media Verga di Serradifalco, quattro condanne
LA SENTENZA

Crollo alla scuola media Verga di Serradifalco, quattro condanne

Solo uno di loro è esente da colpe, gli altri quattro no. E dovranno pure risarcire il Comune di Serradifalco, a cominciare dal pagamento di una prowisionale. Il resto dell'indennizzo lo stabilirà poi il giudice civile.

È la sintesi del verdetto, come scrive Vincenzo Falci sul Giornale di Sicilia in edicola, emesso dal giudice Tiziana Mastrojeni al processo per il crollo di un'ala della scuola Verga di via Papa Giovanni, a Serradifalco, in quel momento al centro di lavori di ristrutturazione. Affermazione di colpevolezza per il titolare dell'impresa che stava eseguendo gli interventi, il quarantaduenne Franz Di Bella, il direttore dei lavori, il sessantaquattrenne Pietro Garrasi, il sessantaquattrenne Nunzio Anicito responsabile del cantiere e il settantatreenne Gaetano Cordaro coordinatore per la sicurezza ai quali sono stati inflitti 2 anni di carcere a testa e il pagamento delle spesse processuali. Ma il giudice ha concesso loro il beneficio della pena sospesa e della non menzione.

L'articolo completo sul Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X