stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sommatino, nuovo impianto di sollevamento per potenziare la distribuzione d'acqua
LA NOTA

Sommatino, nuovo impianto di sollevamento per potenziare la distribuzione d'acqua

Un intervento strategico per potenziare la distribuzione idrica nel Comune di Sommatino. Un risultato che sarà possibile ottenere con la realizzazione di un nuovo impianto di sollevamento, un’opera indispensabile per consentire un approvvigionamento più efficiente delle utenze riducendo l’intervallo della distribuzione idrica. Per mettere a fuoco tempistica e modalità dell’intervento, si è svolta presso il Comune di Sommatino una riunione operativa con il sindaco Elisa Carbone, l’ufficio tecnico del Comune e la Direzione Tecnica di Caltaqua – Acque di Caltanissetta SpA, gestore del servizio idrico integrato per il territorio della provincia di Caltanissetta. Tale intervento, che verrà interamente eseguito con risorse proprie del Gestore, prevede la realizzazione di un impianto di sollevamento in piazza A. La Marmora.

L’impianto di sollevamento è una macchina costituita da elettropompe, motori, sistemi di alimentazione, valvole, finalizzati al prelievo delle acque sorgentizie o potabilizzate (nel nostro caso si tratta dell’acqua di rete) disponibili a quote inferiori, e al trasporto ai serbatoi cittadini situati a quote superiori. L’impianto di sollevamento apporta notevoli benefici nel caso in cui la pressione non sia sufficiente o quando si vuole aumentare la portata di una condotta esistente.

A impianto realizzato nel 97% del territorio comunale l’intervallo di distribuzione passerà da quattro a tre giorni. La restante porzione di Comune, denominata “Quattro Aratate”, riceve già la fornitura idrica a giorni alterni. Caltaqua anche con questo intervento, nato nel solco di una proficua collaborazione istituzionale con l’Amministrazione Comunale, intende dare le giuste e dovute risposte alle esigenze dell’utenza di un territorio che, avendo reti vetuste ed essendo purtroppo privo di fonti idriche proprie, è interamente dipendente dalla fornitura di Siciliacque SpA.

“Esprimiamo soddisfazione per l’intervento di Caltaqua – ha commentato il primo cittadino di Sommatino -. Ciò dimostra che il percorso di collaborazione e di ascolto delle esigenze della comunità, praticato in questi anni, è in grado di dare risposte concrete ai cittadini”.  Questo è soltanto uno degli interventi in programma che Caltaqua realizzerà con fondi privati: per il 2022, infatti, il Gestore prevede la sostituzione della rete idrica che consentirà di migliorare ulteriormente la distribuzione idrica all’utenza del comune di Sommatino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X