stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Barbagianni ferito cade sui binari della stazione di Caltanissetta, salvato nella notte
L'INTERVENTO

Barbagianni ferito cade sui binari della stazione di Caltanissetta, salvato nella notte

Lieto fine per un incidente accaduto ad un esemplare di barbagianni. A seguito di un impatto, l'animale si è procurato una frattura all'ala destra che lo ha fatto precipitare sui binari della stazione ferroviaria di Caltanissetta. Il barbagianni è stato salvato dal personale ferroviario e dalle guardie zoofile del Wwf. Adesso si trova presso il Centro Recupero Fauna Selvatica di Cattolica Eraclea, nell'Agrigentino, dove verrà ricoverato e sottoposto a cure veterinarie.

Ad accorgersi dell'incidente, avvenuto nella notte, è stato un addetto alla manutenzione della stazione che si è immediatamente prodigato per mettere in salvo il volatile. Il successivo intervento delle Guardie venatorie e zoofile del Wwf ha permesso di mettere in salvo il barbagianni.

Nonostante la ferita all’ala, il Barbagianni era riuscito a nascondersi in una cavità di un muretto, dove è stato comunque recuperato e preso in custodia dalle Guardie. Poiché nel Nisseno non esiste alcuna struttura specializzata, il giorno successivo il coordinatore provinciale delle Guardie Wwf, Ennio Bonfanti, ha provveduto al trasferimento del Barbagianni presso il Centro di Recupero Fauna Selvatica di Cattolica Eraclea (AG). Lì l’animale è stato ricoverato e sottoposto a cure veterinarie; nonostante la gravità del trauma, si spera che possa essere recuperato e tornare alla vita libera.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X