stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Estorsioni a commercianti e droga, blitz contro la cosca mafiosa di Caltanissetta: 7 arresti
POLIZIA

Estorsioni a commercianti e droga, blitz contro la cosca mafiosa di Caltanissetta: 7 arresti

Vasto blitz antimafia della Polizia di Stato di Caltanissetta. Gli agenti della Squadra mobile su richiesta avanzata dalla procura - Direzione distrettuale antimafia stanno arrestando diverse persone indagate a vario titolo per associazione di tipo mafioso dedita alla commissione di estorsioni e al traffico di sostanze stupefacenti. Le indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia nissena, hanno permesso di accertare come uno degli arrestati abbia, di fatto, riorganizzato la famiglia mafiosa di Caltanissetta.

La cassa del clan mafioso era foraggiata dallo spaccio di droga e dalla tradizionale attività estorsiva cui sono stati sottoposti diversi commercianti del capoluogo e della provincia. I poliziotti della Squadra mobile hanno eseguito perquisizioni e arresti.

Sette le persone arrestate dalla squadra mobile della Questura di Caltanissetta nell’ambito dell’operazione 'La bella vita': sono Carmelo Bontempo, di 43 anni, Fabio Meli, di 43, Giovanni Puzzanghera, di 44, Francesco Zappia, di 47, Ivan Villa, di 48 anni, Daighoro Iacona, di 31, e Gino Gueli, di 32. Gli arrestati sono accusati, a vario titolo, di associazione mafiosa dedita alla commissione di estorsioni e al traffico di sostanze stupefacenti.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X