stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Falsi green pass in rete, l'allarme della Digos di Caltanissetta
SUL WEB

Falsi green pass in rete, l'allarme della Digos di Caltanissetta

Circolano, in rete, dei modelli prestampati di autodichiarazione con l'indicazione "Documento sostitutivo della certificazione verde (green pass) - (Valido ad ogni effetto di legge)", che non rispondono alle direttive del Ministero della Salute. Dal costante monitoraggio del web, i poliziotti della Digos di Caltanissetta hanno constatato che molte persone lo avrebbero stampato, volendolo utilizzare in sostituzione del certificato rilasciato dal Ministero della Salute.

Autocertificazione che alcuni cittadini, per aggirare la normativa sulla "green card", avrebbero esibito a pubblici esercizi. "Al fine di mettere in guardia il cittadino - si legge nella nota della questura di Caltanissetta - si allega copia del prestampato, oggetto di interesse. Ad ogni buon fine, si ricorda che la circolare del Ministero della Salute riporta che: fino al 30 settembre 2021, salvo ulteriori disposizioni, le certificazioni potranno essere rilasciate direttamente dai medici vaccinatori dei servizi vaccinali delle Aziende ed Enti dei Servizi Sanitari Regionali e dai medici di Medicina Generale o Pediatri di Libera Scelta dell'assistito che operano nell'ambito della campagna di vaccinazione anti-SARS-Cov-2 nazionale. La certificazione deve essere rilasciata a titolo gratuito, avendo cura di archiviare la documentazione clinica relativa, anche digitalmente, attraverso i servizi informativi vaccinali regionali con modalità definite dalle singole Regioni/PA, anche per il monitoraggio delle stesse".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X