stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Caltanissetta, bimba di 8 anni in ospedale dopo aver ingerito cocaina: il padre è ai domiciliari per spaccio
INDAGA LA POLIZIA

Caltanissetta, bimba di 8 anni in ospedale dopo aver ingerito cocaina: il padre è ai domiciliari per spaccio

droga, Caltanissetta, Cronaca
L'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta

Una storia drammatica arriva da Caltanissetta: una bimba di 8 anni è ricoverata all'ospedale Sant'Elia dopo avere ingerito cocaina. La piccola due giorni fa ha accusato strani malesseri, fino a perdere conoscenza.

Una volta trasportata in ospedale è stata sottoposta a una serie di esami, tra i quali quelli tossicologici che hanno rivelato un'alta quantità di cocaina nel sangue. Adesso la bambina è fuori pericolo. Sul caso indaga la polizia.

Il padre della bimba è stato arrestato qualche mese fa dalla Squadra Mobile proprio per spaccio di stupefacenti e adesso è in casa agli arresti domiciliari. Pare che la madre invece fosse stata segnalata come assuntrice di sostanze stupefacenti.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X