stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Controlli straordinari contro la criminalità nel centro di Gela, multe e denunce
SICUREZZA

Controlli straordinari contro la criminalità nel centro di Gela, multe e denunce

Gela, eseguiti servizi straordinari di controllo del territorio ad “alto impatto” coordinati dalla Polizia di Stato.  Nella prima settimana controllate 685 persone, 297 veicoli e 23 attività commerciali. Elevate 37 sanzioni amministrative. Intensificata la vigilanza nelle zone dove si sono registrati episodi criminosi.

In relazione alla recrudescenza di episodi criminosi e danneggiamenti seguiti da incendi avvenuti nel territorio di Gela, allo scopo di imprimere ogni possibile impulso all'attività di prevenzione generale, sono stati intensificati i servizi di controllo del territorio disposti dal Prefetto Chiara Armenia in sede di Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica del 28 aprile scorso e coordinati dalla Questura.

Nella serata di ieri, dalle 19 alle 3, sono stati attuati straordinari servizi di pattugliamento dell’area urbana gelese ed in particolare nel quartiere Scavone, Capo Soprano, Macchitella, Viale Indipendenza, con l’impiego di sei equipaggi della Polizia di Stato, due dell’Arma dei Carabinieri, uno della Guardia di Finanza e uno della Polizia municipale.

Nel corso dei predetti servizi sono state controllate 183 persone e 76 veicoli, eseguiti controlli domiciliari a 22 soggetti sottoposti a misure restrittive, 26 controlli amministrativi a esercizi commerciali. Nel corso di tale attività sono state eseguite 5 perquisizioni ed elevate 15 sanzioni al codice della strada e di natura amministrativa.

Nel corso della settimana dal 25 aprile all'1 maggio, la Polizia di Stato, con l’impiego di equipaggi del Commissariato di Gela, della Divisione Amministrativa della Questura, della Polizia Stradale e del Reparto Prevenzione Crimine di Palermo ha proceduto al controllo di 502 persone e 221 veicoli, eseguito controlli a 37 soggetti sottoposti a misure restrittive e 8 controlli amministrativi a esercizi commerciali e, in generale, svolto una capillare vigilanza delle zone dove si sono registrati con maggiore frequenza episodi criminosi. Nel corso di tale attività erano state eseguite 3 perquisizioni ed elevate 22 sanzioni al codice della strada e di natura amministrativa. I predetti servizi preventivi sul territorio gelese proseguiranno nelle prossime settimane.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X