stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Caltanissetta, sequestro di beni all’ex leader di Sicindustria Montante
A SERRADIFALCO

Caltanissetta, sequestro di beni all’ex leader di Sicindustria Montante

Caltanissetta, Cronaca
Antonello Montante

La Corte d’Appello di Caltanissetta, presieduta da Andreina Occhipinti, ha accolto la richiesta avanzata dall’avvocato Raffaele Palermo, legale del Comune di Caltanissetta, in merito al sequestro conservativo dei beni di Antonello Montante. Per l’ex leader di Confindustria Sicilia, condannato in secondo grado a 8 anni per associazione a delinquere finalizzata alla corruzione e accesso abusivo al sistema informatico, è scattato il sequestro di tre beni immobili a Serradifalco, due in via Dante Alighieri e uno in via Polizzi, per un valore complessivo di oltre 40mila euro, considerati anche iva, spese forfettarie e interessi. Nominato anche il custode giudiziario.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X