stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Spara al vicino dopo la lite e si barrica in casa, 70enne arrestato a Vallelunga
CARABINIERI

Spara al vicino dopo la lite e si barrica in casa, 70enne arrestato a Vallelunga

Caltanissetta, Cronaca
Carcere Malaspina di Caltanissetta

Un 70enne di Vallelunga Pratameno (Caltanissetta) è stato arrestato dai carabinieri per tentativo di omicidio, porto abusivo di arma da fuoco e ricettazione: è accusato di aver tentato di uccidere un vicino di casa con il quale aveva appena avuto una lite. A segnalare quanto stava accadendo ai carabinieri alcuni vicini che hanno prima sentito le grida e poi gli spari. Quando gli uomini dell’Arma sono arrivati hanno trovato un operaio cinquantatreenne ferito alle gambe da alcuni colpi di pistola. L’uomo, che è stato soccorso da un’ambulanza della Misericordia di Vallelunga Pratameno, e successivamente trasportato in elisoccorso all’ospedale Civico di Palermo, non sarebbe in pericolo di vita. I carabinieri, sentita la vittima e alcuni testimoni, hanno arrestato il presunto autore del ferimento, che era ancora armato e si era barricato in casa. L’arma sequestrata, una calibro 7,65, oltre ad essere detenuta illegalmente, è risultata rubata nel Palermitano negli anni Settanta. L’uomo è stato condotto al carcere Malaspina di Caltanissetta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X