stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Caltanissetta incubo moto rumorose, interviene il questore
SICUREZZA

A Caltanissetta incubo moto rumorose, interviene il questore

Sfrecciano con le loro moto, alcune volte truccate e rumorosissime, per le vie della città incuranti delle lamentele dei residenti. A Caltanissetta ormai in certe strade è diventato un vero e proprio incubo. Ragazzi, spesso minorenni, che se ne infischiano dei richiami da parte degli adulti che in certi casi vengono anche sbeffeggiati. Rumori molesti e moto a tutte velocità che hanno costretto diversi nisseni a rivolgersi alle forze dell’ordine.
Il questore Emanuele Ricifari, proprio a seguito delle segnalazioni pervenute, si è attivato per emanare un’ordinanza specifica, rivolta a tutte le forze di polizia, per intensificare i controlli, soprattutto nelle ore serali e notturne. Servizi specifici sono stati organizzati nel week end e saranno ripetuti in settimana.
Intanto, gli agenti delle Volanti della polizia negli ultimi giorni hanno controllato e sanzionato i primi centauri molesti, elevando 21 sanzioni; in due casi i conducenti erano privi di patente di guida.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X