stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Movida selvaggia, multati i gestori di tre locali a Gela
CONTROLLI

Movida selvaggia, multati i gestori di tre locali a Gela

Tre locali, tra il lungomare di Gela e il quartiere Macchitella, sono stati sanzionati dai poliziotti del commissariato di Gela che hanno eseguito controlli amministrativi insieme a personale della Siae. Il titolare del primo bar è stato multato poiché nell’esercizio, privo di licenza per organizzare serate danzanti c’era musica ad alto volume e una trentina di avventori che ballavano.

Nel secondo esercizio i poliziotti hanno constatato la presenza di circa 300 persone che danzavano in un’area esterna del locale a fronte di una licenza per trattenimenti danzanti per la sala interna, rilasciata dal Commissariato, con capienza massima di 95 persone. Analoga situazione è stata riscontrata dagli agenti del Commissariato nel terzo esercizio dove, i poliziotti, a fronte di una licenza temporanea per trattenimenti danzanti rilasciata con capienza fino a 199 persone, hanno trovato 300 persone. Tutti i titolari degli esercizi commerciali sono stati, inoltre, invitati a rispettare l’ordinanza comunale del divieto di somministrazione di bevande alcoliche in contenitori di vetro e di divieto di vendita di super alcolici.

«Chiediamo ai gestori dei locali di garantire, come dovuto, il rispetto delle normative di settore dettate per la sicurezza di tutti e agli utenti di comportarsi responsabilmente. Il divertimento non deve scadere in reati e peggio in fatti che mettono in pericolo l’incolumità delle persone. Proseguiremo nei controlli e abbiamo bisogno della collaborazione di tutti», ha detto il questore di Caltanissetta Emanuele Ricifari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X