stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Niscemi, chiusa industria conserviera: non è in regola con lo scarico dei reflui
NAS

Niscemi, chiusa industria conserviera: non è in regola con lo scarico dei reflui

Sospesa dal sindaco di Niscemi l'attività di una industria conserviera dopo un controllo dei carabinieri dei Nas di Ragusa per contrastare le attività illecite nell’ambito della sicurezza alimentare e sanitaria.

È stato accertato che l’industria lavorava in assenza della prevista autorizzazione allo scarico dei reflui di tipo domestico e dell’impianto di depurazione provenienti dal ciclo lavorazione dei prodotti agroalimentari. Al titolare dello stabilimento sono state inoltre contestate sanzioni amministrative per un ammontare complessivo di 12 mila euro, oltre alla sospensione dell’attività.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X