stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Gela, picchiato con una spranga il titolare di una pizzeria: è grave in ospedale a Palermo
VIOLENZA

Gela, picchiato con una spranga il titolare di una pizzeria: è grave in ospedale a Palermo

L'aggressione davanti alla moglie e alla figlia dell’uomo: sentendo le grida, sono uscite in balcone e hanno chiamato i soccorsi
Caltanissetta, Cronaca
Un tratto della via San Salvo, a Gela

Aggressione nella notte a Gela dove alcune persone hanno picchiato in via San Salvo il titolare di una pizzeria che stava rincasando. Quest’ultimo è stato picchiato violentemente con una spranga. La scena è stata vista dalla moglie e dalla figlia dell’uomo che, sentendo le grida, sono uscite in balcone e hanno chiamato i soccorsi. Successivamente l’uomo è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Vittorio Emanuele di Gela e da qui è stato disposto il trasferimento a Palermo all’ospedale Villa Sofia. Avrebbe riportato un grave trauma cranico e si trova ricoverato in prognosi riservata. Sono in corso indagini dei carabinieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X