stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Caltanissetta, morto Marco Pignataro: l'ex presidente dell'associazione famiglie numerose aveva 9 figli
LUTTO

Caltanissetta, morto Marco Pignataro: l'ex presidente dell'associazione famiglie numerose aveva 9 figli

Lutto, Marco Pignataro, Caltanissetta, Cronaca
Marco Pignataro e Beatrice Di Carlo (foto Facebook)

Lutto a Caltanissetta per la morte di Marco Pignataro, ex presidente dell’associazione famiglie numerose della città e conosciuto per la sua partecipazione al Cammino Neocatecumenale. Aveva 53 anni e lo scorso 26 dicembre era stato colpito da una emorragia cerebrale. La corsa all'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta, il ricovero e dopo 7 giorni il decesso. Lascia moglie, 9 figli e 3 nipoti. Durante i giorni del ricovero, gli amici, i familiari e i fratelli del cammino neocatecumenale – itinerario cristiano cattolico attivo a Caltanissetta nelle parrocchie di San Paolo, San Michele e Santa Flavia – avevano organizzato diverse veglie di preghiere. Una di queste è stata presieduta anche dal Vescovo Monsignor Mario Russotto.

Diffusa la notizia del decesso, sono stati tanti i messaggi di cordoglio sui social. Tra i primi, quello scritto dagli appartenenti all'Ufficio diocesano di pastorale giovanile: "Con immenso dolore nel cuore, con grande affetto e nella preghiera, diamo il nostro arrivederci in cielo al nostro amico, fratello e membro dell’Ufficio diocesano di pastorale giovanile Marco Pignataro che oggi pomeriggio ci ha lasciati prematuramente per ritornare alla casa del Padre dopo questi giorni di sofferenza… Insieme agli angeli ed ai Santi ora caro Marco contempli il volto di Dio che tanto hai amato, servito e testimoniato ovunque ti trovassi; affacciato dalla finestra del cielo guarda qua giù prega la Santa Vergine Maria per la tua famiglia, i tuoi amati figli, nipoti, per la tua amata Beatrice Di Carlo (anche lei membro del nostro ufficio diocesano) e per ciascuna delle persone che hai amato e ti hanno voluto bene qui sulla terra… Ti vogliamo ricordare tra noi sempre sorridente, pronto a sdrammatizzare, con la battuta pronta, concreto, profondo, sensibile e attento… Ci stringiamo nella preghiera a Beatrice, ti siamo accanto. Arrivederci in cielo Marco caro, prega per noi e per i nostri giovani. I tuoi compagni di viaggio dell’Ufficio diocesano di pastorale giovanile".

"Si muore cosi.. a 53 anni, con una meravigliosa famiglia alle spalle. Si muore cosi… pur essendo una persona proba, pur facendo una vita retta, pur essendo vicino a Dio. Si muore e basta e l’unica cosa che viene da pensare è talmente ovvia da far venire i brividi: “siamo davvero niente!!!", scrive Rita Porrovecchio. E Danila Formica aggiunge: "Quanto dispiacere. Non ci sono parole, solo tanto amaro nel cuore. Mi spiace non aver avuto la possibilità di un ultimo saluto. Che nostro Dio possa sostenere nella fede Beatrice e tutti i vostri splendidi figli. Ciao carissimo Marco".

Oggi, martedì 3 gennaio, alle ore 20, si svolgerà una veglia funebre nella chiesa di San Paolo, dove mercoledì 4 gennaio alle ore 16, sarà celebrato il funerale dal vescovo Mario Russotto. La famiglia del defunto ha chiesto di non comprare fiori o corone e di non effettuare le offerte usuali dei riti funebri ma, in chiesa, saranno collocati due contenitori per fare una raccolta fondi.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X