stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Apre il circuito jazz, Noa canta gratis per gli «amici» nisseni
LA RASSEGNA

Apre il circuito jazz, Noa canta gratis per gli «amici» nisseni

di
La cantante al teatro Bauffremont di Caltanissetta ha portato il suo Love medicine tour: «Ho iniziato la mia carriera internazionale in Sicilia e sono sempre felice quando vengo qui».

CATANIA. La Sicilia ha creduto in lei quando era poco più che ventenne e Noa non lo dimentica. La cantante ha portato ieri al teatro Bauffremont di Caltanissetta il suo Love medicine Tour, esibendosi senza compenso per sostenere, grazie al ricavato del concerto, l'associazione nissena Musicarte esclusa dopo più di 20 anni di attività dai contributi regionali. L'artista israeliana ha dato così il via ufficiale al nuovo cartellone del Circuito Jazzistico Siciliano, la rete del jazz e della musica contemporanea, che vede insieme Catania Jazz di Catania con l'omonima rassegna, Musiche di Palermo, titolare con l'associazione Nomos del cartellone Nomos Jazz, l'associazione Musicarte di Caltanissetta, titolare del cartellone Nissa Jazz, e la cooperativa Arteacapo di Milazzo titolare del cartellone Milazzo Jazz.

«Non so bene perché ma ho iniziato la mia carriera internazionale in Sicilia e, dopo tanti anni, so che qui tutto è possibile. Sono sempre felice quando vengo qui - spiega - ancora di più se canto, e se posso farlo anche per aiutare i miei amici di Musicarte sono contenta due volte».
Il Nissa Jazz prevede cinque concerti, Noa a parte, al teatro Regina Margherita. A Catania, dove sono in programma 13 eventi in varie location: Sheraton. Abc e Ma, si inizia il 19 novembre, con il concerto-anteprima al Catania Sheraton Hotel del trio della pianista giapponese Chihiro Yamanaka. Sul cartellone etneo il direttore artistico Pompeo Benincasa sottolinea: «Davanti alle difficoltà economiche mai così terribili, ci siamo rivolti al pubblico che, ad aprile e maggio scorsi, ha aderito all'abbonamento al buio. Ci hanno dato i loro soldi senza avere uno straccio di programma».

Dieci concerti per la nuova stagione di Nomos Jazz che, dopo la parentesi estiva nel Trapanese, torna al Teatro Jolly di Palermo, tranne il concerto del 15 gennaio di Larry Goldings-Peter Bernstein-Bill Stewart che si terrà al Teatro Golden di Palermo. Sette, infine, i concerti per la nuova stagione di Milazzo Jazz.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X