stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Festa San Michele, sarà ripristinato l’«arco trionfale»
PATRONO

Festa San Michele, sarà ripristinato l’«arco trionfale»

di
Infiorata coi semi di grano colorati, con una grande immagine del santo in piazza Ex mercato Grazia, realizzata dai ragazzi dell’istituto d’arte Assunto

CALTANISSETTA. Benefattori e studenti a sostegno della festa di San Michele. La parrocchia Cattedrale, con l'autorizzazione del Comune e la collaborazione di tre organismi che coltivano il culto dell'Arcangelo Michele (Sacra Lega. Deputazione, Devoti Portatori) ha deciso, secondo l'antica tradizione nissena, di allestire un arco trionfale lungo il percorso della processione del santo patrono. L'arco sarà collocato in corso Umberto (angolo corso Vittorio Emanuele) all'inizio dell'isola pedonale e sarà costruito, a proprie spese, dall'impresa Giuseppe, Michele e Giosuè Bellomo. Novità anche nell'addobbo e nell'allestimento dell'arco.

Ci sarà l'intervento della scuola regionale d'arte "Rosario Assunto" trasferitasi recentemente da San Cataldo all'istituto Maddalena Calafato. Un primo gruppo di studenti, guidato dal professore Piero Lo Curto sta dipendendo su quattro pannelli di legno alti sette metri, dei grandi arcangeli, puttini e decorazioni, compreso lo stemma di San Michele e del Comune. I pannelli adorneranno e rivestiranno la struttura trionfale, unitamente al verde che sarà curato dalla lega San Michele dal sacista Mimmo La Placa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X