stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Unicredit, una sala multimediale per soggetti affetti da autismo: donati 8 pc
CALTANISSETTA

Unicredit, una sala multimediale per soggetti affetti da autismo: donati 8 pc

Con questa operazione UniCredit intende fornire un contributo per un progetto finalizzato a migliorare la qualità della vita per i soggetti affetti dall'autismo

PALERMO. Sono 8 i computer «rigenerati» donati da UniCredit al Soroptmist club di Caltanissetta con lo scopo di realizzare una sala multimediale per soggetti affetti da autismo.

«Con questa operazione UniCredit intende fornire un contributo per un progetto finalizzato a migliorare la qualità della vita per i soggetti affetti dall'autismo - ha sottolineato Vincenzo Tumminello, Responsabile Settore Pubblico e Sviluppo del Territorio Sicilia di UniCredit - Inoltre, con un gesto concreto, aiutiamo l'ambiente, evitando lo smaltimento di computer che soltanto nei monitor contengono sostanze altamente inquinanti come piombo, mercurio, zinco e bromo».

«I computer rigenerati e donati da UniCredit - ha affermato Calogera Ficarra, Presidente della Onlus che materialmente seguirà il progetto - verranno utilizzati per l'aula
multimediale a disposizione dei ragazzi con disturbi dello spettro autistico dell'età da 3 a 18 anni».

«Il Soroptimist club di Caltanissetta - ha sottolineato il Presidente Angela Caruso - è da sempre sensibile ed attento alle esigenze delle fasce più deboli. Oggi alcune pubblicazioni
scientifiche hanno dimostrato che l'intervento tramite il supporto di soluzioni a contenuto informatico ha riportato risultati incoraggianti nei confronti delle persone affette da
autismo».

L'operazione è stata resa possibile grazie a UniCredit Business Integrated Solutions, la società globale di servizi di UniCredit che gestisce il patrimonio informatico della banca.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X