IL CASO

Caltanissetta, ancora polemiche sull'isola pedonale

di

CALTANISSETTA. Un nuovo franchising al posto dello storico Caffè Romano, corso Umberto e corso Vittorio Emanuele chiuse al traffico, e un’isola pedonale che poco a poco comincia a prendere forma. Con la realizzazione della «Grande piazza» il centro storico della città ha cambiato volto, chiudendo definitivamente con il passato. Un mutamento che fa contento qualcuno e scontento qualcun altro. Di certo c’è che, ancora oggi, sono pochissimi coloro che amano il nostro salotto cittadino e che di conseguenza lo vivono per come si dovrebbe. Un elemento che forse percepiscono i nisseni è quello della provvisorietà. Sì perché in realtà per il momento il centro storico è chiuso al traffico veicolare, ma c’è chi è convinto, in primo luogo i commercianti, che così non possa funzionare. E così si continua a discutere tra chi vuole che la piazza diventi un luogo dove poter passeggiare a spasso tra le vetrine, e chi invece pensa che una zona a traffico limitato possa esistere solo a determinate condizioni. C’è poi ancora chi pensa che l’unica soluzione possibile è quella di tornare ai vecchi tempi e cioè lasciar circolare tranquillamente le automobili.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X